Come il Noleggio a Rete Locale aiuta a ridurre l’inquinamento

La mamma è sempre la mamma, è da lei che ho imparato tanti insegnamenti

Ti sembrerà una cosa curiosa, eppure è stata proprio mia mamma a farmi capire l’importanza della sostenibilità ambientale.

Ricorderò sempre quel periodo in cui avevamo problemi familiari ed economici, ed è stato proprio allora che mi insegnò ad evitare ogni spreco e a rispettare e tutelare ciò che avevamo.

Mi fece capire l’importanza di non lasciare ai nostri figli nessun debito sociale, ambientale o economico. Da qui nacque il mio interesse e il mio grande rispetto per l’ambiente.

Interesse che ho mantenuto sempre negli anni e che è parte integrante di Rilòc, la Rete di Noleggio più grande d’Italia che ho creato.

L’ambiente è prezioso e il mare è stato per me un grande maestro di vita

Negli ultimi tempi sono molto gettonate le vacanze sostenibili, che uniscono divertimento e riflessione su tematiche ambientali.

Non mi considero un ambientalista estremista, ma l’importanza della sostenibilità ambientale non può essere oggi ignorata da nessuno. Eppure irresponsabilità e inciviltà sono sotto gli occhi di tutti ogni giorno.

In estate, per esempio, nelle zone balneari che frequento, vedo galoppare l’inciviltà. Molti fumatori hanno preso la spiaggia come un enorme portacenere pubblico e i mozziconi ci impiegano almeno 5 anni per essere smaltiti.

La raccolta delle conchiglie si è ormai trasformata in raccolta di rifiuti abbandonati: lattine, bottigliette in plastica, sacchetti vuoti. L’elenco è lungo e vergognoso, soprattutto perché dovremmo tutti conoscere gli effetti collaterali per l’ambiente

Il mare è stato per me un grande maestro, nonostante abbia imparato a nuotare tardi, verso i 12 anni. Nessuno mi ha insegnato, mi sono limitato a osservare e imitare chi lo sapeva fare. Nel tempo ho migliorato il mio stile, appassionandomi alle immersioni in apnea.

Sai cosa ho imparato da questa esperienza? Ho capito che la forza di volontà è alla base di tutto e che se vogliamo crescere e migliorare dobbiamo essere sempre aperti ad apprendere cose nuove.

Il mare ti impone dei limiti che vanno rispettati e questo mi ha aiutato a dare un limite a quel senso di imbattibilità che crea la frenesia odierna, l’euforia del successo.

Ecco cosa guida la mia lotta per l’ambiente, il mio impegno a fare tutto il possibile per preservarlo. Ed è proprio quello che ho fatto in Rilòc.

Rilòc ha un approccio Eco-friendly

La situazione dei cantieri rispecchia molto quelle delle spiagge, anche se ovviamente i problemi sono diversi. Giusto per citarne alcuni:

  • Inquinamento acustico
  • Formazione di polveri
  • Rifiuti di lavorazione
  • Emissioni di CO2
  • Acque di lavorazione
  • Ripristino dei luoghi al termine del cantiere

E questi sono solo pochi esempi per evidenziare le problematiche legate all’ambiente. La mia attenzione a preservare l’ambiente ha avuto inizio tra le mura domestiche e si è infine estesa anche nella mia azienda.

Rilòc offre oltre 2.000 Punti Noleggio Partner in Italia e un Unico Referente che tutela chi deve noleggiare mezzi da lavoro dall’inizio alla fine. In pratica semplifica enormemente la vita di tutte quelle persone che devono noleggiare mezzi da lavoro (=> vedi il mio articolo Se hai un unico referente il noleggio diventa più semplice).

Ecco l’impegno di Rilòc per l’ambiente:

  • Grazie agli oltre 2.000 Punti Noleggio Partner distribuiti capillarmente sul territorio si dà priorità alla vicinanza rispetto al cantiere e si abbassano drasticamente le emissioni CO2, diminuendo l’impatto di mezzi pesanti (e facendo lavorare le realtà territoriali locali).
  • Abbiamo adottato tecnologie moderne, a basso impatto, per riscaldare/raffreddare i locali lavorativi.
  • Investiamo continuamente nel digitale e nelle automazioni per limitare l’uso della carta.
  • Incentiviamo la comunicazione scritta con i nostri clienti e fornitori per evitare di dover parlare continuamente al telefono.
  • Comunichiamo all’esterno la nostra filosofia per sensibilizzare il nostro interlocutore.
  • Facciamo cultura interna, ogni collaboratore di Rilòc condivide gli stessi miei principi per una giusta corresponsabilità nelle abitudini.
  • Digitalizziamo i servizi per un facile accesso dei clienti ai servizi offerti.

E’ una questione di mentalità, se ottimizzo i processi riduco al minimo anche l’impatto ambientale. Non si tratta di seguire una moda, ma è un impegno che anticipa oggi ciò che un domani potrebbe trasformarsi in legge ed essere obbligatorio.

Mi rendo conto che a volte è difficile cambiare le abitudini, ma è fondamentale sensibilizzare le persone su questa tematica.

Perché un imprenditore dovrebbe conoscere l’eco-sostenibilità? Innanzitutto per una questione di etica e responsabilità personale. Inoltre i dati dimostrano che le aziende più sostenibili fidelizzano più clienti, quindi ci sono vantaggi su tutti i fronti.

Come hai visto teniamo molto al concetto di Eco-friendly, ma non è l’unico elemento chiave della nostra azienda.

Teniamo tanto anche alla sicurezza, infatti offriamo anche la possibilità di noleggiare il macchinario con l’operatore, che si occuperà di manovrare il mezzo e accertarsi che siano state rispettate tutte le norme di sicurezza per il posizionamento.

Puntiamo a soddisfare le esigenze dei nostri clienti e facciamo in modo di risolvere qualsiasi problema relativo al noleggio in tempi brevissimi. Ad esempio, il nostro servizio RiPlace ti garantisce la sostituzione del mezzo in caso di guasto quando non è riparabile in tempi brevi.

 

Se hai bisogno di un preventivo per il noleggio di un mezzo da lavoro >> CLICCA QUI <<

Tiziano Baiocco

Tiziano Baiocco Fondatore di Rilòc

CEO di T.R.S. Group srl

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *