Un noleggiatore con un dubbio

Come scegliere il miglior noleggiatore di mezzi da lavoro quando lavori fuori zona e non conosci nessuno.

Come comportarsi quando lavori fuori zona e non hai referenti sicuri? Ecco come fare la scelta corretta in ogni situazione e zona del territorio italiano.

Noleggiare un mezzo da lavoro è molto simile a varie attività che facciamo durante la nostra attività lavorativa.

Se ti arriva un avviso fiscale poco chiaro vai dal TUO commercialista.
Se hai un problema con un dipendente, vai dal TUO consulente del lavoro.
Se hai problemi con l’auto, vai dal TUO meccanico.

Queste tre attività, per quando completamente diverse e basate su ‘prestazioni’ completamente diverse, hanno in realtà un sottile filo comune che le lega tra loro.

Il commercialista, consulente del lavoro e il meccanico, sono tutti soggetti di tua FIDUCIA.

Solitamente non vai da un commercialista qualunque. Vai dal TUO commercialista. Idem per il consulente del lavoro e per il meccanico.

Quando hai l’esigenza di noleggiare un mezzo da lavoro nella tua area di competenza accade esattamente la stessa cosa: vai dal tuo noleggiatore di fiducia.

Non uno qualsiasi. Non uno fra tanti. Ma esattamente quello di cui ti fideresti ad occhi chiusi.

Ora però stammi a sentire…

Cosa capita se per un qualsiasi motivo devi noleggiare un mezzo da lavoro da un noleggiatore sconosciuto?

Ne parlo nel mio ultimo articolo pubblicato sul Blog di Rilòc che puoi leggere subito da qui:
http://www.riloc.it/come-scegliere-il-miglior-noleggiatore-di-mezzi-da-lavoro-quando-lavori-fuori-zona-e-non-conosci-nessuno/

Tiziano Baiocco
Fondatore di Rilòc
CEO di T.R.S. Group srl

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *